Il mondo senza OTW

Temi diversi per persone diverse

OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi) non potrebbe esistere in un mondo senza i suoi membri e i donatori, il cui supporto rende possibile il suo lavoro. E se OTW non esistesse, il progetto che è stato portato avanti per gli scorsi 8 anni non darebbe supporto ai fan, ai fanwork ed ai fandom, ora ed in futuro.

Supporta ora OTW!

Senza OTW, innanzitutto, non ci sarebbe Archive of Our Own – AO3 (Un Archivio Tutto Per Noi). AO3 è uno dei due più grandi archivi per fanwork del web ed è il solo il cui unico vincolo per i fanwork sia che non violino la legge statunitense. AO3 è l’unico archivio per fanwork con un Team Legale specializzato nel proteggere i nostri fanwork contro le richieste di rimozione, perché OTW ha voluto rendere ben chiaro che crede che i fanwork siano lavori trasformativi, e che i lavori trasformativi siano perfettamente legali.

Senza OTW, il Team Legale che risponde alle richieste di rimozione su Archive non avrebbe potuto essere riunito e non avrebbero potuto aver luogo tutti gli altri interventi legali che sono stati effettuati. Il Team Legale di OTW ha fatto richiesta di esenzione dal DMCA (Digital Millennium Copyright Act) presso l’Ufficio per il Copyright degli Stati Uniti per le pratiche di vidding. Ha portato avanti progetti con organizzazioni il cui impegno per la difesa dei diritti degli utenti coincide con quello di OTW e sostiene riforme del copyright in tutto il mondo. Ha aiutato le persone che hanno testimoniato a favore di fandom e fanwork al Congresso degli Stati Uniti – e tutto questo solo quest’anno!

Senza OTW, dozzine di archivi di fandom a rischio sarebbero svaniti nell’oblio, accessibili solo da chi conosce Wayback Machine, e solo se vi sono stati inseriti. Grazie al comitato OTW Open Doors (Porte Aperte), gli archivi a rischio dai primi tempi di internet a oggi hanno potuto spostarsi su AO3, dove i lavori ospitati saranno preservati per i futuri fans. Porte Aperte ha anche assistito molti fan donando decenni di archivi in formato cartaceo alle collezioni speciali dell’Università dello Iowa.

Senza OTW, la più importante rivista sulla cultura dei fan non sarebbe una pubblicazione online autonoma, in peer-review e ad accesso libero. Transformative Works and Culture – TWC (Culture e Lavori Trasformativi) è uno spazio innovativo nel quale gli articoli accademici in peer-review si trovano al fianco delle produzioni dei fan, e nel quale fandom, fan e fanwork sono trattati come degni di discussione. Ugualmente importante, TWC ha fornito agli studiosi della cultura dei fan un luogo dove hanno la possibilità di raccontare le storie dei lavori trasformativi dei fandom, combattendo contro la loro cancellazione dalla narrativa di tendenza sulla “cultura del remix”.

Senza OTW, per farla breve, i fandom e i fan non avrebbero una piattaforma dedicata con spazi online, legali, accademici e offline. OTW è stato fondato credendo che i fandom ed i fanwork siano legittimi e che il modo migliore per assicurarne la protezione ed il supporto sia farlo noi stessi. Dopo otto anni, è più vero che mai.

Cosa impedisce al nostro universo di trasformarsi in questa oscura linea temporale nella quale OTW non esiste? Il supporto dei nostri donatori e membri.

Supporta il lavoro di OTW e dona oggi!

– Andrea Horbinski, Consiglio di Direzione di OTW

Questo post è stato tradotto dai traduttori volontari di OTW. Per saperne di più sul nostro lavoro, visita la pagina di Traduzione su transformativeworks.org.